Divisa a metà tra scienza e creatività

 

Care amiche,

oggi sarà una giornata casalinga, ma con la mia mamma abbiamo deciso di festeggiare preparandoci una torta speciale! Eccola qui sotto:

 

 

 

  

 

L’anno scorso ho spiegato le origini della festa della donna e perchè si è scelto come simbolo la mimosa, quest’anno ho fatto delle ricerche ed ho trovato questi consigli per mantenere la mimosa, addirittura creare la propria pianta da un mazzetto:

 

  • "Prima di tutto tagliare quanto prima gli steli che devono rimanere per due ore in acqua pulita e inacidita con due gocce di limone. Successivamente collocarli in piena luce e tenerli in ambiente fresco e umido perché la mimosa rilascia molta acqua attraverso la traspirazione. Infine evitare che la grande perdita di liquidi faccia seccare rapidamente il fiore".

(http://www.nove.firenze.it/vediarticolo.asp?id=a9.03.06.09.38)

 

  • "Chi vuole creare la propria mimosa da un mazzetto regalato può sfruttare le formidabili capacità riproduttive di questa pianta. Per talea si può provare sia in primavera con talee giovani (rami verdi insomma) che in estate utilizzando talee semilegnose. Una volta pulite dai fiori, le talee vanno mantenute umide: sia il terriccio (o la sabbia) che l’aria non devono assolutamente esser tenute all’interno delle mura domestiche. Preferitegli il balcone, magari appoggiato ad un muro esterno ad un termosifone, ben riparato dal vento e dal freddo piuttosto che tenerla all’interno. Conviene fare due o tre tentativi dallo stesso mazzetto su un terreno acido e ben organico mentre chi vuole assicurarsi una fioritura sicura l’anno prossimo può anche evitare l’uso di ormoni o concimi per favorire il formarsi delle radici. La mimosa è già di per se ‘programmata’ per sopravvivere bene, anche se mal sopporta le temperature al di sotto dello zero."

(http://www.ecoblog.it/post/5217/la-mimosa-per-la-festa-della-donna-e-non-solo)

 

Sprero riusciate nell’intento … io non ho il pollice verde!

 

Annunci

Commenti su: "AUGURI PER LA FESTA DELLA DONNA" (4)

  1. donna ha detto:

    che bella torta e sicuramente anche buonissima..complimenti a te e alla tua mamma….auguri!!!

  2. ღ Sabrina ha detto:

    Bella torta complimenti!!!fà venire l\’acqualina in bocca….!!!

  3. Lucy® ha detto:

    uuuuuuh che buona la torta, e grazie per i consigli x crescere la mimosa, sai io nel giardino di casa ne ho una gigantesca e ogni tanto qualche ragazzo passa da casa chiedendoci ti tirarne un pò ih ih ih è bello sapere che la mia mimosa porterà gioia alla ragazza che lo riceverà anche se non la conosco!!!! tanti auguri anche a te!!!Io ieri non ho fatto nulla di speciale, sai io credo che festeggaire le donne non significhi andare nei locali anzi significa stare con le persone che ci amano e ci rispettano,(uomo o donna che sia) e la tua torta è una prova che anche tu la pensi come me!!!!

  4. che bella questa torta…..e chissà che buona !anche se non la posso mangiare l\’assaggerei volentieri.spero che tu abbia passato una bella festa.bacetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: