Divisa a metà tra scienza e creatività

Archivio per novembre, 2009

Un bruttissimo periodo

Cari amici/amiche torno a scrivere brevemente per spiegarvi come mai sono così  assente dal blog. Qualcuno comincia a preoccuparsi e in effetti è ora che dia delle spiegazioni.

Da settembre mi sono infortunata ad un tendine della gamba destra. Dopo dieci giorni sembrava che la mia tendinite fosse passata, invece… ad ottobre ho avuto una ricaduta ed ho scoperto di avere il tendine lesionato. Sono stata a letto parecchio tempo circa un mese, ma poi è successo qualcosa di inaspettato… una sera  la gamba si è gonfiata tantissimo, avevo un forte dolore. Così il giorno dopo ho chiamato il medico che mi ha fatto fare un’ecografia-ecodoppler.  Il medico che mi ha fatto l’ecografia, mi ha spedito subito al prontosoccorso. Mi hanno ricoverato dal 18 al 21 novembre, nel reparto di medicina generale. In ospedale mi hanno riscontrato più di una trombosi completa e una parziale, ho rischiato la vita. L’ho scampata bella, se solo fosse partito un trombo non starei qui a raccontarvela. Fortuna che non ha fatto altri danni. Ora sarò in cura per tre mesi se tutto va bene, altrimenti potrei restarci a vita.

Questa è una non bella situazione, diciamo così. La notizia più brutta ve la dico ora.

La mia cagnolina Jessica quando sono entrata in ospedale ha iniziato a non mangiare, pensavamo fosse dovuto alla mia mancanza. Invece si è ammalata gravemente, le ha preso una pancreatite. L’abbiamo operata, ma questa mattina il veterinario ci ha detto che dopo un’iniziale ripresa è entrata in coma e all’improvviso mi ha lasciato. Era con me da 12 anni, quando l’ho presa aveva 20 giorni, l’ho allattata con il biberon come una bimba…l’ho vista crescere e invecchiare, ho tanti belllissimi ricordi di lei. Voglio dirle solo questo ora che è sul ponte dell’arcobaleno insieme a suoi amici pelosoni: GRAZIE DI AVER FATTO PARTE DELLA MIA VITA.

 

Spero che possiate comprendere la mia assenza e il mio continuo non rispondere ai commenti lasciati. Li ho sempre letti tutti, da voi avevo la forza di andare avanti. Ringrazio Lucy, Barbara, Isa, Sabrina che spesso sono passate a trovarmi e mi hanno sostenuto. VI RINGRAZIO RAGAZZE, CON TUTTO IL CUORE!!!!

Spero di tornare presto presente come prima.

La vostra Dona.