Divisa a metà tra scienza e creatività

Archivio per aprile, 2009

“LE SCHIZZATE”

Care amiche e amici qualche giorno fa ho trovato questo messaggio tra gli auguri di Pasqua

"ciao nel nostro bloguzzo abbiamo formato un gruppo e pubblicizziamo contest
e blog perchè nn passi e ti iscrivi???????
ti aspettiamo……kizz kizz kizz!!!!!!!!!!
scusa per il c/i ma dobbiamo avvisare molte persone
ti lasciamo il link:
http://skizzatagirlelittlecrazy.spaces.live.com
l’invito è valido per tutti"

 

Incuriosita sono andata a vedere, ho chiesto informazioni…è un blog "LE SKIZZATE" dedicato ad un gruppo, si occupa di pubblicizzare i vostri contest e i vostri blog, il tutto in modo gratuito, basta iscriversi rispettando le loro semplici regole.

L’ho trovata un’idea simpatica. Ho inoltrato la mia richiesta di iscrizione nella categoria "blog personali".

Perchè non andate a vedere anche voi?

A presto.

 

 

Annunci

DESIDERIO DI PACE

Il mio caro amico Ireneo ha scritto questa bellissima poesia, è stato anche premiato, che ne pensate?

 

Desiderio di pace

 

 

È un mio profondo rammarico

Vedere, vivere ascoltare

bambini poveri privati,

di ogni sostentamento

manifestano a tutti noi

una dolorosa sorpresa,

non ho parole per esprimere,

il mio il nostro fallimento

morale e soprattutto culturale,

modello di civiltà avanzata.

 

Di quelle Nazioni

così dette emancipate

dove regna il profitto

insieme ad un mascherato

sottovalutato razzismo,

per il cosiddetto diverso,

con parole vuote prive

di significati, solo una spiccata

furbizia per scavalcare l’altro.

 

La pace è solo una chimera,

ogni tanto si materializza,

di fronte alla tenerezza alla dolcezza

di fronte ad un sorriso,

per poi subito rientrare nell’anonimato,

facilmente dopo una guerra apparire

per poi scioccamente dimenticare

stragi di bambini in diretta

durante il nostro quieto cenare.

 

La pace è vero la puoi solo trovare

in una prateria silenziosa armoniosa

una valle dipinta di fiori

tra i monti di un dolce belare

d’una capra o di un agnello

pascolare e ascoltare un antico,

scandito scampanellio

animare richiamare

le nostre ormai spente attenzioni.

 

IRENEO MANCINELLI

BUONA PASQUA

 

Cari  amici e amiche non avendo tanto tempo a disposizione per salutare e fare gli auguri a tutti uno per uno, oramai siete in tanti a seguire il mio space, sono costretta a lasciare qui il mio augurio per una Pasqua felice e serena.

Tornerò da voi lunedì sera per rispondere a tutti i messaggi che mi lascerete.

Un pensiero particolare va ai terremotati dell’Abruzzo! La Pasqua è rinascita…è una speranza per tutti!

Terremoto in Abruzzo

 

 

Questa notte anche io sono stata svegliata dal terremoto (sono della provincia di Ancona), ho avuto una gran paura perchè ho già vissuto quello del 1997 che colpì l’Umbria e le Marche, allora mi trovavo a Camerino e frequentavo l’università…

Ho bene in mente quei terribili momenti ed ora il pensiero va a tutte le vittime del terremoto che non hanno più nulla se non la paura negli occhi e la disperazione nel cuore.

 

AIUTIAMOLI!!!!!

 

Nella speranza che questo sia un modo per aiutare tanta gente trascrivo qui sotto un messaggio che mi è arrivato per e-mail:

"Cari amici,
vi inoltriamo un comunicato importante:
chiunque avesse una struttura alberghiera o similare in Abruzzo (costa, collina) chiami subito lo 0854308309 per offrire ospitalità.

Rivelazioni.com è vicino a tutte le persone che soffrono in Abruzzo".

 Per chi può contribuire anche con un minimo aiuto ecco le coordinate postali e bancarie dirette alla Caritas diocesana di Roma e alla Onlus Mediafriends di Mediaset, Medusa e Mondadori Per la Caritas diocesana di Roma.

Versamento su c/c postale n. 82881004 intestato a Caritas diocesana di Roma, da specificare nella Causale: “Terremoto Abruzzo”.

Versamento con Bonifico Bancario, codice IBAN: IT13R0306905032000009188568 , da specificare nella Causale: “Terremoto Abruzzo.

Per la Onlus Mediafriends di Mediaset, Medusa e Mondadori.

Versamento con Bonifico Bancario, codice IBAN: IT41 D030 6909 4006 1521 5320 387 intestato a Mediafriends, da specificare nella Causale:
Emergenza Terremoto Abruzzo
”.

Ieri sera ancora non lo sapevo ed aspettavo che lo attivassero…per chi non può fare grandi donazioni c’è anche il numero unico 48580  per mandare SMS (1 euro per ogni messaggio inviato) o telefonare da rete fissa per donare 2 euro.